Sport

14 Sorprendente verità della Eddy Merckx

1. È cresciuto a Woluwe-Saint-Pierre, dove i suoi genitori gestiva un negozio di alimentari.

2. Giovane ha praticato diversi sport, ma trovato la sua vera passione nel ciclismo.

3. Merckx ha ottenuto la sua prima bicicletta all'età di tre o quattro e gareggiato nella sua prima gara in 1961.

4. Dopo aver vinto ottanta gare come un corridore amatoriale, passò professionista su 29 Aprile 1965 Quando ha firmato con Solo-Superia.

5. La sua prima vittoria importante arrivò nella Milano – Sanremo un anno dopo, dopo il passaggio alla Peugeot-BP-Michelin.

6. Merckx ha rotto il record dell'ora nel mese di ottobre 1972, estendendo il record di quasi 800 metri.

7. Ha acquisito il soprannome “Il cannibale” dopo che un compagno di squadra ha detto sua figlia di come Merckx non lascerebbe chiunque altro di vincere, e la figlia si riferiva a lui come un cannibale.

8. La gara di un giorno solo principale che non ha vinto è stata Parigi-Tours: la sua migliore performance era sesto in 1973.

9. Merckx era successo sulla strada e anche in pista, così come nelle grandi corse a tappe e corse di un giorno.

10. Tuttavia, Merckx è stato catturato in tre distinti incidenti anti-doping durante la sua carriera.

11. Ha iniziato la propria catena di bicicletta, Cicli di Eddy Merckx, in 1980 e le biciclette sono state utilizzate da diverse squadre professionistiche negli anni 1980 e 1990.

12. Merckx ha allenato la squadra nazionale belga di ciclismo per undici anni, fermarsi in 1996.

13. In 2001, ha giocato un grande ruolo nell'ottenere il Tour of Qatar, organizzato per iniziare 2002.

14. Egli co-possiede il tour e anche il Tour of Oman, entrambi i quali organizza ancora.

Clicca per commentare

Lasciare una risposta

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come il tuo commento dati vengono elaborati.

Trend

Verso l'alto